Logo sviluppo logo e identità aziendale Logo - sviluppo logo e identità aziendale

Esempi di logo

  • Logo Brainee
  • Logo Asadox
  • Logo Oqtal
  • Logo Caterina Hoffmann Fine Art Photography
  • Logo ToccAte
  • Logo Virteggi
Altri loghi...

Progettazione e realizzazione loghi

Potete vedere questi e altri loghi e progetti di grafica, oltre al relativo processo di progettazione su Behance -

Ideazione, progettazione e realizzazione loghi - Il logo deve rappresentare l'identità e lo spirito di un prodotto, di un'azienda o di un concetto, e comunicarlo con la maggior energia possibile.

Un logo deve essere ben identificabile, semplice da leggere e poter essere utilizzato sotto varie forme su diversi supporti anche in colorazioni diverse.

La complessità della progettazione di un logo sta nel creare un'immagine estremamente semplice e sintetica che contemporaneamente sia capace di racchiudere e comunicare l'iintera filosofia del soggetto che rappresenta.

Il logo è il punto di partenza per l'identità aziendale e quindi per un buon pacchetto di immagine coordinata (biglietti da visita, carta intestata, brochure, cataloghi ecc.)

L'umanità negli ultimi decenni ha prodotto più informazioni che nel resto della storia, soprattutto nella nostra epoca: l'era dei contenuti. Tutto questo sovraccarico di informazioni e contenuti costituisce un problema per le aziende che vogliono differenziarsi e risultare originali e uniche nella massa d'informazioni che ci bombarda costantemente. Creare un logo iconico e originale nel 21° secolo è una vera e propria impresa.

Con la giusta identità, l'azienda potrà aumentare il valore percepito di se stessa e dei suoi prodotti nella mente del cliente; ed è questa percezione che in realtà determina la scelta del consumatore.

Doveri del logo

Un buon logo deve sempre essere:

  • riconoscibile
  • essenziale e rigoroso
  • facilmente memorizzabile
  • riproducibile
  • duraturo

Loghi versatili, funzionali ed efficaci

Un logo soprattutto non dovrebbe limitarsi a essere bello e attraente; dovrebbe essere funzionale. Quando il logo non osserva i suoi doveri sopraelencati e non persegue in maniera efficace lo scopo per il quale è stato progettato, non raggiungerà gli obiettivi prefissi dal proprietario. Se non viene accolto e compreso dal pubblico a cui è rivolto, può anche essere un capolavoro d'arte ma - come logo - non funziona.

Questo è anche il motivo per cui all'inizio della progettazione, fattori come il colore e i piccoli dettagli non svolgono un ruolo fondamentale e vanno affrontati in un secondo momento. I protagonisti in questa fase (ma sempre, in fondo) sono concetti, idee, forme, obiettivi e messaggi.

Nella progettazione di un logo, semplicità e versalità la fanno da padrone. La versatilità è molto importante nella progettazione di un'identità aziendale. Il logo infatti deve potersi adattare a diversi mezzi e supporti, dimensioni e declinazioni (biglietti da visita, carta intestata, fatture, manifesti e cartelloni pubblicitari, spot televisivi, profili sulle reti sociali, la favicon del sito web, oggetti, confezioni ecc.

Se il logo non si adatta bene alle piccole o grandi dimensioni, o se funziona solo a colori, allora si è mancato l'obiettivo. A meno di non avere esigenze molto limitate e specifiche, ovviamente.

Tutto ciò deve alla fine portare a produrre un logo in grado di catturare in una frazione di secondo l'attenzione di chi lo guarda e comunicare i valori e l'identità dell'azienda.

Qui potete esaminare alcuni esempi di loghi da me realizzati

Un logo aiuta il cliente a ricordare la propria esperienza con un'azienda

Lasciate il segno e mettetevi il vestito migliore - Richiedete un preventivo gratuito per un logo